Matteo Roveri

Home  >>  Fisioterapista  >>  Matteo Roveri

Matteo Roveri

Matteo Roveri

(Scheda Professionale)

  • Laurea in Fisioterapia UNIMORE
  •  
  • Attività
    • Ambulatoriale
    • Domiciliare
  • Recapiti
  • Recapiti Telefonici
  • Riferimenti Internet

Informazioni Utili

Master in Terapia Manuale in corso (Savona). Ricevo su appuntamento ed effettuo trattamenti domiciliari

Matteo Roveri,
laurea in Fisioterapia, è in attività dal 2015.
Iscritto all'Associazione Italiana Fisioterapisti, esercita la professione a:

  • San Felice Sul Panaro e zone limitrofe
  • Mirandola e zone limitrofe

Le prestazioni professionali sono fornite ambulatorialmente ai recapiti indicati nella scheda professionale e anche direttamente presso il paziente.

E' possibile contattare telefonicamente Matteo Roveri e prenotare una visita chiamando il:

oppure inviando una email a:

Di seguito l’elenco delle prestazioni professionali fornite:

Terapie Base

  • Valutazione Fisioterapica
  • Consulenza Professionale
  • Riabilitazione muscolo-scheletrica
  • Riabilitazione neuromotoria
  • Cinesiterapia segmentaria
  • Massoterapia distrettuale
  • Terapia manuale e miofasciale
  • Bendaggio funzionale

Terapie Fisiche

Terapie Specialistiche/Altre Terapie

  • Riabilitazione pediatrica
  • Riabilitazione Geriatrica
  • Taping neuromuscolare

La posizione sulla mappa è approssimativa e potrebbe non corrispondere fedelmente alla reale localizzazione di Matteo Roveri. AIFI non è responsabile per eventuali danni derivanti dall'utilizzo delle informazioni riportate su questa pagina web.

Se lo desideri puoi inserire un commento.
Non usare i commenti per:

  • Prenotare una visita.
  • Inserire frasi e/o parole volgari o dal contenuto discriminatorio o offensivo nei confronti di singoli o di categorie di persone.
  • Diffamare.
  • Violare la privacy.
  • Pubblicizzare prodotti.

L’autore del commento è responsabile dei contenuti inseriti.

Tutti i contenuti di questa pagina inerenti diagnosi o terapie vanno sempre intesi come suggerimenti e non sostituiscono l'approccio clinico diretto, avente finalità curativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *